SCUOLA SECONDARIA DI SECONDO GRADO

ITT “Leonardo da Vinci”

L’istituto tecnico tecnologico “L. da Vinci” di Foligno è da oltre un secolo sinonimo di formazione tecnica.


Codice Meccanografico: PGTF040001

Cosa fa

 

L’istituto tecnico tecnologico “L. da Vinci” di Foligno offre una cultura di base polivalente ed una buona preparazione tecnico scientifica immediatamente spendibile nel mercato del lavoro e tale da consentire il proseguimento degli studi a livello universitario e negli istituti tecnici superiori (ITS).

 

Le discipline di indirizzo permettono l’acquisizione di competenze prontamente spendibili per la carriera professionale presso aziende e società che operano nel settore industriale nel campo della progettazione di componenti, impianti, macchinari e sistemi automatici, per effettuare consulenze e progettazioni presso enti pubblici e studi tecnici.

L’OFFERTA FORMATIVA:

Il mondo del lavoro, dopo un lungo periodo di ricerca di manodopera non specializzata, ha ripreso a richiedere specializzazioni tecniche tipiche della nostra scuola. La nostra scuola vanta una storia importante alle sue spalle e ha formato negli ultimi settant’anni migliaia di tecnici, spesso richiesti direttamente dalle aziende per la loro alta formazione. L’offerta formativa di questa scuola consente una formazione flessibile indispensabile per operare in azienda, in enti pubblici e società in continua evoluzione, accompagnata da un’adeguata conoscenza della lingua inglese ed un’aggiornata preparazione informatica.

 

Il NOSTRO SETTORE TECNICO – TECNOLOGICO comprende 5 ampi indirizzi di studio i cui risultati di apprendimento sono definiti a partire dai processi produttivi reali e tengono conto della continua evoluzione che caratterizza l’intero settore, nei diversi ambiti lavorativi. I 5 indirizzi sono riferiti alle aree tecnologiche più rappresentative del sistema economico e produttivo del paese:

 

  • Biotecnologie Sanitarie;
  • Costruzioni, Ambiente e Territorio (ex Geometri);
  • Elettronica ed Elettrotecnica;
  • Informatica e Telecomunicazioni;
  • Meccanica, Meccatronica ed Energia;

 

 

DOPO IL DIPLOMA? SBOCCHI PROFESSIONALI E DI STUDIO

Le aziende richiedono costantemente diplomati tecnici in numero superiore a quelli che conseguono il diploma e nel territorio folignate e non solo è insistente la richiesta di personale specializzato nel campo meccanico, informatico, chimico, elettrico ed elettronico e con conoscenze della lingua straniera per eccellenza. Un diploma di istruzione tecnica è dunque da considerarsi una chiave d’ingresso rapida nel mondo del lavoro.

 

Per chi vuole proseguire con gli studi universitari: i nostri indirizzi di studio offrono una preparazione che consente il proseguimento degli studi a livello universitario in vari corsi di laurea come ingegneria, biologia, chimica, informatica, in tutti quelli per le professioni medico sanitarie e medicina e chirurgia, inoltre sono un’ottima base formativa per la frequenza degli Istituti Tecnici

Superiori (ITS) o altri corsi di specializzazione post-diploma.

 

IL BIENNIO COMUNE

Tutti gli indirizzi sono caratterizzati da un biennio pressoché unitario, essendo presente, solo una disciplina, “Scienze e Tecnologie Applicate”, al secondo anno, che differisce per ogni corso, con lo scopo di orientare gli studenti ai diversi indirizzi. Ciò offre il vantaggio di posticipare la decisione sull’indirizzo di due anni, aiutando gli studenti nella scelta del percorso specifico, effettuando ponderazioni consapevoli, nel rispetto dei propri interessi e delle proprie attitudini. L’istituto predispone molte attività di orientamento per favorire la scelta consapevole dello studente.

 

LE ATTIVITA’ DI LABORATORIO

L’ istituto è dotato di 27 laboratori suddivisi tra i vari indirizzi in cui lo studente ha la possibilità di lavorare in postazioni individuali.

Il curricolo prevede diverse ore delle discipline di indirizzo sia al biennio che al triennio, per attività di laboratorio in compresenza dell’insegnante tecnico – pratico (ITP).

Si applica una “didattica per competenze laboratoriale” efficace e coinvolgente grazie ai numerosi laboratori attrezzati che sono luoghi formativi di “apprendimento attivo, in situazione” in cui lo studente è protagonista e nei quali si attua un’integrazione tra i diversi ambiti del sapere, coniugando le esperienze di studio con i contesti reali e le molteplici applicazioni.

 

Servizi

Indirizzi di studio

Organizzazione e contatti

Strutture dipendenti
Contatti