ELETTRONICA ED ELETTROTECNICA

Elettronica ed Elettrotecnica

Apprenderai linguaggi dell’informatica finalizzati al controllo in “Real Time” di sistemi elettrici ed elettronici, apparati robotici e I.O.T.

Cos'è

Elettronica ed Elettrotecnica

Acquisirai competenze diversificate:
linguaggi dell’informatica finalizzati al controllo in “Real Time” di sistemi elettrici ed elettronici, apparati robotici e apparecchiature gestibili con I.O.T.; sistemi di produzione e distribuzione dell’energia elettrica (anche da fonti rinnovabili); tematiche riguardanti la propulsione elettrica ferroviaria.

Cosa si studia?

Articolazione Elettrotecnica. L’elettrotecnica si occupa della produzione, del trasporto
e dell’utilizzo dell’energia elettrica con applicazioni sia in ambiente industriale che in quello civile. Le
discipline di indirizzo concorrono a far raggiungere agli studenti le competenze relative alla
progettazione, realizzazione e gestione degli impianti elettrici civili e industriali e reti di distribuzione in
Media e Bassa Tensione oltre a sviluppare con la materia Energetica e Fonti Rinnovabili (ER) le
tecnologie riguardanti le fonti energetiche alternative con particolare riferimento al risparmio energetico,
alla domotica e più in generale all’automazione degli edifici ed alla tutela dell’ambiente e del territorio.
Vengono confrontate le fonti di energia tradizionali con le alternative (rinnovabili), ovvero dalla
combustione di carbone, petrolio etc. all’utilizzo di pannelli FotoVoltaici, pale eoliche e idrogeno per la
movimentazione di veicoli elettrici senza combustione; in particolare, per gli impianti solari F.V., si
studiano i vari metodi di progettazione, realizzazione e gestione.

 

Cosa si studia?

Articolazione Elettronica. L’elettronica oltre a fornire una solida base delle tematiche
affrontate dall’elettrotecnica, si occupa praticamente di tutti i dispositivi che vengono collegati alla rete
elettrica ma anche alimentati a batteria. In particolare troviamo l’analisi e la progettazione di sistemi in
ambito dell’elettronica analogica di segnale e di potenza come amplificatori audio, l’analisi di circuiti
contenenti dispositivi quali SCR, TRIAC, GTO utilizzati nella trazione automobilistica, nel controllo di
tutte le apparecchiature dotate di motore come condizionatori, frigoriferi, lavatrici etc. anche mediante
sistemi in cui è preponderante l’elettronica digitale gestita da software dedicato; si occupa inoltre del
progetto e della realizzazione di sistemi di controllo di processo e di acquisizione dati oltre ad
applicazioni “avanzate” (Internet of Things (IOT)). L’Internet of Things (delle cose) permette ad un
dispositivo mobile di controllare a distanza dispositivi e sistemi (il sistema di climatizzazione e/o anti
intrusione della nostra abitazione), di interagire con “Alexa” per ascoltare musica o altro e costituisce una
delle tecnologie abilitanti per l’industria 4.0. Ne consegue uno studio ed un utilizzo intensivo e specifico
dei linguaggi di programmazione e dell’Informatica come tecnologia di base.

 

Per entrambe le articolazioni

E’ presente la materia Propulsione Elettrica Ferroviaria (PEF) che studia il trasporto ferroviario
considerando sia gli aspetti meccanici come le problematiche legate all’aderenza e alle resistenze al moto
del convoglio che quelle di natura elettrica legate alle linee di alimentazione dei locomotori ed alla
regolazione di velocità tramite inverter dei motori asincroni trifase (che attualmente hanno sostituito
totalmente i motori in corrente continua). Viene anche affrontato il problema della conduzione dei
convogli mediante segnalazione e segnaletica ferroviaria sia nelle tratte ordinarie che in quelle ad alta
velocità.

Curvatura Robotica

Le tematiche legate alla robotica, presenti dai primi anni duemila, nelle discipline d’indirizzo del ns.
Istituto convergono ora nella curvatura “Robotica” che pone particolare accento nello studio e
realizzazione di sistemi automatici e robotici cardini dell'industria 4.0, dell'Internet of things e della
stampa 3D. Con l'introduzione della nuova materia "Robotica", affiancata dalla già presente “IOT”, si
mettono in risalto le competenze relative alla programmazione tramite linguaggi informatici specifici, ed
agli elementi strutturali fondamentali per lo studio e lo sviluppo di sistemi robotici standalone ed integrati
in piattaforme produttive. Grande risalto viene inoltre dato alle applicazioni della “Wearable Technology”
(elettronica “indossabile con ricadute sulla realtà aumentata), ed alla stampa 3D, discipline ormai
fondamentali per un curriculum tecnico di alto profilo.

Come si fa?

Le attività didattiche sono organizzate secondo momenti di sviluppo teorico ed attività di
sperimentazione in laboratorio dove la strumentazione informatizzata consente di esplorare qualunque
aspetto delle discipline del corso di studio. In particolare nel laboratorio “Fablab” è possibile realizzare,
grazie anche alla stampa 3D, le “fantasie elettroniche più “sfrenate”: dagli chassis per la robotica, a quelli
per i droni. Importante per l’indirizzo di studio è la collaborazione con aziende locali del settore elettrico,
elettronico impiantistico con cui si intraprendono attività nell’ambito dell’Alternanza Scuola Lavoro

rinominata P.C.T.O. Gli studenti dell’ITT partecipano a corsi, concorsi e gare nazionali, uscite didattiche
presso aziende e fiere di settore, seminari e convegni tecnici organizzati dalle migliori realtà produttive
della nostra Regione ma anche in ambito nazionale.

Dopo il diploma?

Il curriculum in uscita dell’indirizzo fornisce solide basi per proseguire gli studi in
ambito universitario (Ingegneria, ma anche Informatica, Matematica, Fisica), in corsi di formazione
tecnica superiore (ITS), oltre ovviamente ad inserirsi in modo competitivo nel mondo del lavoro. Il
tecnico elettrico (elettronico), infatti, abituato a ragionare nell’astratto, è molto versatile e quindi
facilmente formabile per i contesti tecnici più disparati ed in continua evoluzione. Gli sbocchi lavorativi
naturali sono nel campo della progettazione, della conduzione e della realizzazione dei sistemi elettrici,
elettronici, automatici, robotici e domotici. In questo contesto, la disciplina “avanzata” PEF (Propulsione
Elettrica Ferroviaria, presente a livello nazionale solo nel nostro Istituto) consente ai diplomati di
affrontare con successo l’inserimento nel settore del trasporto ferroviario (Trenitalia, R.F.I)

 

 

 

Struttura responsabile dell'indirizzo di studio

Programma di studio

Curvatura Robotica (articolazione Elettronica)

MATERIE DI STUDIO ORE SETTIMANALI
Classe 
Lingua Italiana   4   4  4  4  4
Storia   2   2  2  2  2
Geografia   1
Lingua Inglese 3 3 3 3 3
Matematica e complementi di matematica   4   4  4  4  3
Scienze motorie e sportive 2 2 2 2 2
Religione cattolica o attività alternativa 1 1 1 1 1
Diritto ed Economia   2   2
Scienze della Terra e Biologia   2   2
Scienze Integrate (Fisica) 3(1) 3(1)
Scienze Integrate (Chimica) 3(1) 3(1)
Tecnologie e Tecniche di Rappresentazione Grafica 3(1) 3(1)
Tecnologie Informatiche 3(2)
Scienze e Tecnologie Applicate*   3(1)
Elettrotecnica ed elettronica  6(2)  5(3)  6(3)
Tecnologie e progettazione di sistemi elettrici ed elettronici  4(3)  5(4)  6(4)
Sistemi automatici / Internet of things  4(2)  4(2)  5(3)
Propulsione elettrica ferroviaria    1    1
Robotica    1    1
Totale ore settimanali 32 33 32 32 32
Totale ore di laboratorio con (ITP) 5 4 7 9 10

 

Curvatura Robotica (articolazione Elettrotecnica)

MATERIE DI STUDIO ORE SETTIMANALI
Classe 
Lingua Italiana   4   4  4  4  4
Storia   2   2  2  2  2
Geografia   1
Lingua Inglese 3 3 3 3 3
Matematica e complementi di matematica   4   4  4  4  3
Scienze motorie e sportive 2 2 2 2 2
Religione cattolica o attività alternativa 1 1 1 1 1
Diritto ed Economia   2   2
Scienze della Terra e Biologia   2   2
Scienze Integrate (Fisica) 3(1) 3(1)
Scienze Integrate (Chimica) 3(1) 3(1)
Tecnologie e Tecniche di Rappresentazione Grafica 3(1) 3(1)
Tecnologie Informatiche 3(2)
Scienze e Tecnologie Applicate*   3(1)
Elettrotecnica ed elettronica  5(2)  5(3)  6(3)
Tecnologie e progettazione di sistemi elettrici ed elettronici / Domotica  5(3)  4(4)  5(4)
Sistemi automatici / Robotica  5(2)  5(2)  5(3)
Propulsione elettrica ferroviaria    1    1
Energetica e fonti rinnovabili    1 1
Totale ore settimanali 32 33 32 32 32
Totale ore di laboratorio con (ITP) 5 4 7 9 10