MECCANICA, MECCATRONICA ED ENERGIA

Meccanica, Meccatronica ed Energia

Acquisirai competenze nello sviluppo della produzione industriale, nella gestione dell'energia e dell'automazione.

Cos'è

Meccanica, Meccatronica ed Energia

Il Corso a indirizzo “Meccanica, meccatronica ed energia” ha come finalità quella di formare professionisti qualificati nel campo della progettazione meccanica, della produzione industriale, dell’organizzazione aziendale e dell’efficienza energetica.

In particolare, questo indirizzo si pone l’obiettivo generale di integrare lo studio di meccanica, elettrotecnica, elettronica, termotecnica e informatica per preparare lo studente nel campo delle tecnologie e delle lavorazioni meccaniche, per fornire competenze  su sistemi automatizzati e su macchine utensili e a controllo numerico, per fornire una formazione nel controllo, manutenzione e collaudo di impianti, macchinari, circuiti termici e idraulici, e nella gestione ed utilizzo di impianti di generazione, trasformazione e trasmissione dell’energia. In questo quadro lo studente costruisce attivamente la conoscenza a partire dal bagaglio pregresso. Il confronto con il mondo esterno, che propone problemi da risolvere, conduce allo sviluppo delle conoscenze, abilità e competenze. Questa concezione è alla base della metodologia del problem solving secondo la quale lo studente, posto di fronte a un problema, mette in atto le competenze acquisite e trova le risorse per svilupparne delle nuove.

Il percorso formativo è studiato per affiancare l’acquisizione delle conoscenze teoriche con attività di laboratorio e progettuali autonome e di gruppo per favorire lo sviluppo di capacità di interazione efficace e collaborativa. Uno degli obiettivi dell’Indirizzo, infatti, è la realizzazione di attività (in collaborazione con università, associazioni, imprese, ecc) volte al potenziamento degli strumenti didattici e laboratoriali nel processo di conoscenza e di apprendimento. Questo nuovo approccio didattico prevede la costruzione delle competenze in un “ambiente di lavoro” che utilizza tecnologie innovative come strumenti di comunicazione tra docenti e studenti.

Nell’ottica della collaborazione e compartecipazione di tutti i soggetti coinvolti nel progetto formativo si inserisce il ruolo delle aziende del territorio.

Questo diventa un importante punto di riferimento nella definizione degli obiettivi per supportare gli aspetti innovativi della sperimentazione e può contribuire alla costruzione di curricoli verticali efficaci che possano portare gli studenti a porsi nella condizione di sviluppare un senso critico funzionale alla propria realizzazione professionale.

La scelta dell’indirizzo di studi Meccanica, meccatronica ed energia porterà, infatti, lo studente a vivere l’esperienza degli stage aziendali nelle più importanti aziende del territorio come Umbra Group, O.M.A., N.C.M. e altre, e lo preparerà al meglio per affrontare i percorsi  ITS o i gli studi universitari.

 

 

L’indirizzo, dal terzo anno in poi, si divide in due articolazioni:

  • Meccatronica
  • Energia

In particolare, l’articolazione Meccatronica approfondisce, nei diversi contesti produttivi, gli aspetti relativi alla progettazione, realizzazione e gestione di sistemi meccanici e robotici correlati all’automazione industriale e all’industria 4.0.

L’articolazione Energia privilegia la meccanica calda e la termotecnica applicata agli impianti di climatizzazione civili e industriali.

Nel corso di studi di Meccanica, meccatronica ed energia (che comprende entrambe le articolazioni), oltre alle competenze relative alle discipline generali (lingua italiana e straniera, matematica, materie scientifico-tecnologiche, materie storico-socio-economiche) e oltre ai risultati di apprendimento comuni a tutti i percorsi di istruzione tecnica, saranno acquisite competenze specifiche di indirizzo, quali per esempio:

  • individuare le proprietà dei materiali in relazione all’impiego, ai processi produttivi e ai trattamenti a cui vengono sottoposti;
  • leggere e creare disegni meccanici con l’utilizzo di programmi e sistemi informatici (CAM-CAD);
  • utilizzare strumenti specifici per misurare, elaborare e valutare grandezze e caratteristiche tecniche di componenti e complessivi meccanici;
  • individuare i cicli di lavoro necessari per eseguire lavorazioni su macchine utensili e per il loro successivo montaggio;
  • acquisire importanti competenze nel settore delle lavorazioni a controllo numerico computerizzato;
  • progettare, costruire e assemblare elementi e gruppi meccanici ed elettromeccanici;
  • dimensionare, installare e gestire impianti civili e semplici impianti industriali;
  • collaborare alle fasi di controllo e collaudo di impianti, macchinari, materiali, semilavorati e prodotti finiti ed intervenire nella relativa manutenzione;
  • operare seguendo le procedure del sistema qualità e nel rispetto della normativa in materia di sicurezza;
  • Acquisire competenze e conoscenze nel campo della progettazione aeronautica (il percorso prevede anche un’esperienza di volo reale e diverse ore al simulatore);
  • Progettare e programmare sistemi automatici in campo industriale;
  • Acquisire competenze nel campo della robotica industriale (il percorso di studi prevede un ampliamento dell’offerta formativa grazie al conseguimento del Patentino della robotica COMAU, in collaborazione con ITS Umbria Academy).

 

 

Struttura responsabile dell'indirizzo di studio

Programma di studio

Articolazione Meccanica, Meccatronica

MATERIE DI STUDIO ORE SETTIMANALI
Classe 
Lingua Italiana   4   4  4  4  4
Storia   2   2  2  2  2
Geografia   1
Lingua Inglese 3 3 3 3 3
Matematica e complementi di matematica   4   4  4  4  3
Scienze motorie e sportive 2 2 2 2 2
Religione cattolica o attività alternativa 1 1 1 1 1
Diritto ed Economia   2   2
Scienze della Terra e Biologia   2   2
Scienze Integrate (Fisica) 3(1) 3(1)
Scienze Integrate (Chimica) 3(1) 3(1)
Tecnologie e Tecniche di Rappresentazione Grafica 3(1) 3(1)
Tecnologie Informatiche 3(2)
Scienze e Tecnologie Applicate   3(1)
Meccanica, macchine ed energia  4(2)  4(1)  4(2)
Tecnologie meccaniche di processo e prodotto  4(3)  4(3)  4(3)
Disegno, progettazione e organizzazione industriale  3(1)  4(2)  5(3)
Sistemi e automazione  4(2)  3(2)  3(2)
Costruzioni aeronautiche    1    1 1
Totale ore settimanali 32 33 32 32 32
Totale ore di laboratorio con (ITP) 5 4 8 8 10

 

Articolazione Energia

MATERIE DI STUDIO ORE SETTIMANALI
Classe 
Lingua Italiana   4   4  4  4  4
Storia   2   2  2  2  2
Geografia   1
Lingua Inglese 3 3 3 3 3
Matematica e complementi di matematica   4   4  4  4  3
Scienze motorie e sportive 2 2 2 2 2
Religione cattolica o attività alternativa 1 1 1 1 1
Diritto ed Economia   2   2
Scienze della Terra e Biologia   2   2
Scienze Integrate (Fisica) 3(1) 3(1)
Scienze Integrate (Chimica) 3(1) 3(1)
Tecnologie e Tecniche di Rappresentazione Grafica 3(1) 3(1)
Tecnologie Informatiche 3(2)
Scienze e Tecnologie Applicate   3(1)
Meccanica, macchine ed energia  4(2)  4(1)  5(3)
Impianti energetici, disegno e progettazione  3(2)  5(3)  5(3)
Sistemi e automazione  4(2)  4(2)  4(2)
Tecnologie meccaniche di processo e prodotto  4(2)  2(2)  2(2)
Costruzioni aeronautiche    1    1 1
Totale ore settimanali 32 33 32 32 32
Totale ore di laboratorio con (ITP) 5 4 8 8 10