Seleziona una pagina
Costruzioni, Ambiente e Territorio

 

PER CHI… 

  • è interessato alle attività che riguardano le costruzioni e il territorio.
  • vuole partecipare al lavoro di gruppo, esercitando anche attività di
  • è sensibile ai temi della tutela e della valorizzazione dell’ambiente.

 

Il diplomato in Costruzioni, Ambiente e Territorio ha competenze specifiche in  

  • delle tecnologie e dei materiali impiegati nelle costruzioni,
  • nell’impiego degli strumenti di rilievo,
  • nell’uso di strumenti informatici per la rappresentazione grafica e per il calcolo,
  • nella valutazione tecnica ed economica dei beni privati e pubblici,
  • nel rilievo topografico e nelle operazioni catastali,
  • nella progettazione in campo edilizio,
  • nell’organizzazione del cantiere,
  • nella gestione di impianti,
  • nella prevenzione incendi,
  • nella gestione della sicurezza in cantiere ed anche in altri ambienti di lavoro,
  • inquinamento acustico,
  • rendimento energetico degli edifici.

 

È in grado di 

  • selezionare i materiali di costruzione in rapporta al loro impiego;
  • applicare le metodologie della progettazione e realizzazioni di costruzioni e manufatti di modesta entità in zone non sismiche;
  • utilizzare gli strumenti idonei per la restituzione grafica di progetti e rilievi;
  • redigere relazioni tecniche;
  • compiere operazioni di estimo in ambito privato e pubblico;
  • tutelare salvaguardare e valorizzare le risorse del territorio e dell’ambiente;
  • rilevare il territorio scegliendo le metodologie più idonee e le strumentazioni più adeguate ed elaborare i fati ottenuti;
  • organizzare e condurre i cantieri mobili nel rispetto per la normativa sulle norme di sicurezza;
  • analizzare i rischi delle varie soluzioni tecniche per la vita sociale con particolare attenzione alla sicurezza nei luoghi di vita e di lavoro.

Nell’articolazione Costruzioni, Ambiente e Territorio vengono identificate, acquisite e approfondite le competenze relative grafiche e progettuali in campo edilizio, nell’organizzazione del cantiere, nella gestione degli impianti,  nel rilievo topografico e nelle stime.

 

Laboratori utilizzati

  • Laboratorio di progettazione e di calcolo strutturale
  • Laboratorio di informatica
  • Laboratorio di disegno cad
  • Laboratorio di topografia
  • Laboratorio di geopedologia, economia ed estimo

 

Iniziative e progetti

  • Progetto “Leggere il territorio” con campi residenziali nel Parco di Monte Cucco, attività di Speleologia, giornate di studio e rilievo nei luoghi più significativi del territorio
  • Progetto “Piccola Guida delle Chiese minori di Foligno” rilievo, restituzione grafica, studio storico artistico delle Chiese di Foligno
  • Progetto: “Disegna un angolo della tua città come lo vorresti” realizzazione di progetti su disegni realizzati da ragazzi delle scuole medie vincitori del concorso annuale indetto dalla nostra scuola
  • Progetto “Un monumento o uno spazio significativo del proprio territorio come radice culturale di una permanente funzione civica” indetto dal Club Unesco Perugia-Gubbio
  • Partecipazione a eventuali concorsi indetti da vari enti e aventi caratteristiche progettuali, di rilievo, di valutazione

 

  

Quadro Orario

 

Discipline  biennio
 

Area Comune

Lingua e letteratura italiana 4 4
Lingua inglese 3 3
Storia 2 2
Matematica 4 4
Diritto ed economia 2 2
Sc. integrate (Sc. della Terra e Biologia) 2 2
Scienze motorie e sportive 2 2
Religione Cattolica o attività alternative 1 1
 

Area di Indirizzo

Scienze integrate (Fisica) 3* 3*
Scienze integrate (Chimica) 3* 3*
Tecnologie e tecniche di rappresentazione grafica 3* 3*
Tecnologie informatiche 3*
Scienze e tecnologie applicate 3
Geografia generale ed economica 1
  TOTALE ORE SETTIMANALI 32 33
di cui di laboratorio (*) 5 3

 

Articolazione Costruzioni, Ambiente e Territorio

Discipline Triennio
 

Area Comune

Lingua e letteratura italiana 4 4 4
Lingua inglese 3 3 3
Storia 2 2 2
Matematica 3 3 3
Scienze motorie e sportive 2  2 2
Religione Cattolica o attività alternative 1  1 1
 

Area di Indirizzo

Complementi di matematica 1  1
Gestione del Cantiere e Sicurezza del Posto di Lavoro 2*  2* 2*
Progettazione Costruzione ed Impianti 7*  6* 7*
Geopedologia, Economia ed Estimo 3*  4* 4*
Topologia 4*  4* 4*
  TOTALE ORE SETTIMANALI 32  32 32
di cui di laboratorio (*) 8  9 10

*Ore di laboratorio in copresenza

Sbocchi Professionali

 

Il diplomato in Costruzioni, Ambiente e Territorio trova impiego nei campi più svariati:

 

  • Libera professione
  • Presso studi tecnici privati di progettazione, di rilievo, etc
  • Nelle imprese come direttore tecnico di cantiere
  • Nelle agenzie immobiliari
  • Nelle aziende commerciali legate al settore edile
  • Presso aziende private come agenti e consulenti tecnici
  • Responsabile servizi di sicurezza prevenzione e protezione nelle imprese o come libero professionista
  • Negli enti pubblici di vario ordine con varie mansioni
  • CTU del tribunale o CTP presso le Agenzie assicurative per la valutazione dei danni
  • L’ accesso alle accademie per le professioni militari
  • Alternanza Scuola-Lavoro per tutti gli alunni delle terze classi
  • Stage estivi per gli alunni interessati delle quarte classi
  • Tirocinio formativo per gli alunni interessati della quinta classe
  • Viaggio di istruzione all’estero con visita ad aziende di primo livello
  • Visite guidate ad aziende locali
  • Corso “Nuovo Modo di Progettare per Prototipazione Rapida e Stampa 3D”
  • Partecipazione a gare nazionali